Travel

TRENTO, DAL MERCATINO DI NATALE ALLE PISTE

Trentino. Dal 20 novembre 2021 al 9 gennaio 2022 va in scena il Natale a Trento.
TRENTO, DAL MERCATINO DI NATALE ALLE PISTE
Nella skiarea del Monte Bondone si scia anche in notturna. Fondo, snowboard e attività per i più piccoli.

Arte, cultura, storia. Ma anche cime, sci, ciaspole. Trento ha il fascino delle città alpine che mettono insieme patrimonio culturale e divertimento invernale.
Il richiamo della neve, delle piste attrezzate e dei boschi immersi nel silenzio, giunge fino a Trento dal vicino Monte Bondone. Basta percorrere pochi chilometri per ritrovarsi immersi in un paesaggio incantato completamente diverso, ma che condivide con il Mercatino di Natale la magia dell’inverno.
Comodamente raggiungibile anche con mezzi pubblici e skibus, il Monte Bondone è una terrazza naturale che, dall’alto dei suoi 2000 metri di altitudine, offre un panorama spettacolare su tutto il Trentino, spaziando dalle Dolomiti di Brenta all’Adamello.

Archivio APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi, ph M. Miori
Con gli sci… night & day!
Gli amanti dello sci hanno a loro disposizione una skiarea con 15 piste, oltre 70 ettari di superficie sciabile e 20 chilometri di piste molto ampie, al 100% dotate di innevamento artificiale, in grado di soddisfare sciatori di tutti i livelli. Da non perdere la Gran Pista, quasi 4 km di adrenalina pura grazie alla seggiovia Rocce Rosse con più̀ di 800 m di dislivello, tra i maggiori d’Europa, percorsi in poco più di 7 minuti… per forti emozioni!
Un’esperienza da provare è sicuramente lo sci in notturna: sciare sotto le stelle o al tramonto ammirando in lontananza la città punteggiata di luci è un’emozione davvero suggestiva. Un nuovo sistema di illuminazione fissa con tecnologia a led assicura una luce molto più potente e una maggiore visibilità del piano sciabile, con un notevole risparmio energetico grazie a tecnologie innovative e all’avanguardia.
Per gli amanti dello sci nordico c’è il Centro Fondo Viote: 37 chilometri di piste per tecnica libera e classica, tracciate lungo la soleggiata Conca delle Viote a 1.565 metri di altitudine. Tra la ricca vegetazione alpina, ai piedi delle Tre Cime del Monte Bondone, si può praticare sci di fondo, ma anche dedicarsi a ciaspolate e passeggiate circondati dallo spettacolo delle vette dolomitiche, immersi nel silenzio dei boschi innevati. Il Monte Bondone è meta anche di snowboarder e durante tutta la stagione mette a disposizione un ricco programma di eventi e gare nell’attrezzato Snowpark.

Archivio APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi, ph M. Montibeller
Monte Bondone a misura di famiglia
Il Monte Bondone è un vero paradiso per le famiglie che qui trovano hotel specializzati, mini-club e skibar direttamente sulle piste, scuole di sci, animazione e tanto divertimento. Programmi di animazione curati con professionalità sono adatti a tutte le fasce d’età, mentre maestri di sci e snowboard seguono i piccoli sciatori. Proprio per loro è stata creata una seconda zona dedicata alla didattica e all’avviamento allo sci con il posizionamento di due tapis roulant lunghi 180 metri in totale, che vanno ad aggiungersi al campo “primi passi” adiacente al kinderheim. I piccoli campioni potranno scivolare sulla neve e divertirsi in tutta sicurezza, imparando a effettuare le prime curve anche grazie all’ausilio di supporti didattici allegri e colorati.
Sono molte le attenzioni che la skiarea del Monte Bondone riserva ai bambini e alle loro famiglie, tra queste sicuramente piste ampie e soleggiate e tempi di attesa agli impianti ridotti a zero. Anche l’impianto Montesel, una moderna seggiovia esaposto ad agganciamento automatico, è dotato di un particolare sistema di sicurezza per la seduta dei bambini. Infine il vantaggio è anche economico, dal momento che per i bambini fino agli 8 anni lo skipass è gratuito se acquistato contestualmente ad uno adulto, mentre fino ai 16 anni è scontato del 30%. A disposizione delle famiglie con figli piccoli anche lo skipass double 6 giorni, biglietto interscambiabile tra due persone per permettere ai genitori di sciare alternandosi nella cura dei figli. Per vivere la magia dell’inverno sul Monte Bondone l’Azienda per il Turismo Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi ha pensato a numerose proposte vacanza adatte a tutte le esigenze, come il pacchetto “Superpromo sul Monte Bondone” valido per 3 notti con skipass incluso o l’offerta “Ski Week Kids Free” comprensiva di pernottamento, skipass e soggiorno gratuito per i bambini fino agli 8 anni d’età in camera con due adulti. Tutte le speciali proposte vacanza sono consultabili online sul sito www.discovertrento.it.

Archivio APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi, ph R. Magrone
Tutti al Mercatino di Natale di Trento
Basta avvicinarsi alla città di Trento per sentirsi tutto d’un tratto avvolti dalla magia delle feste! La città splendidamente illuminata accoglie visitatori e sportivi con il suo Mercatino di Natale, giunto alla 27a edizione. Da sabato 20 novembre 2021 a domenica 9 gennaio 2022, per ben 50 giorni Piazza Fiera e Piazza Battisti ospitano le 62 casette con il meglio dell’artigianato locale e delle specialità culinarie regionali. Con un’attenzione particolare verso la sicurezza e la sostenibilità, il Mercatino di Natale di Trento permette di compiere un autentico viaggio ricco di tradizione e allo stesso tempo sorprendente e originale.
Accanto al Mercatino, tante attrazioni e un ricco calendario di eventi danno vita a “Trento, Città del Natale”. Dai concerti con grandi interpreti del mondo musicale proposti gratuitamente nelle chiese del centro storico e della periferia, agli spettacoli itineranti che permettono di ripercorrere la storia della città. Nella centrale e signorile Piazza Duomo svetta il grande albero di Natale illuminato da ben 30.000 luci, mentre in Piazza Santa Maria Maggiore sorge il Villaggio incantato con la dimora di Babbo Natale e le altre attrazioni dedicate ai bambini.

Archivio APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi, ph P. Geminiani
Si accendano gli alambicchi!
Tra gli appuntamenti del Natale, ritorna anche “La Notte degli Alambicchi Accesi”, l’appuntamento molto atteso della Valle dei Laghi. Precisamente a Santa Massenza, dal 4 all’8 dicembre 2021, le distillerie storiche di Trentino Grappa sono al centro di uno spettacolo teatrale itinerante nelle vie del borgo.
Partendo dalla tradizione del passato e dalle numerose famiglie di distillatori che lavoravano nel paese, il racconto allargherà gli orizzonti al presente e agli scenari futuri di questa importante attività, che ancora oggi continua a suscitare fascino e passione.
Sarà l’occasione per conoscere i procedimenti scientifici e simbolici indispensabili per ottenere la separazione della materia leggera da quella pesante, e tutte le evoluzioni necessarie per arrivare all’elevazione della qualità che permette di ottenere un prodotto eccellente. Lo spettatore, dotato di audioguida, sarà condotto lungo le vie del paese per assistere a scene sulla fisica dell’alambicco e a performance video virtuali, a canti lirici poetici e a brindisi naturalmente a base di grappa.
Inoltre, tra le novità 2021 ci sarà Alambicchi Gourmet: all’interno di alcune distillerie sarà allestito uno spazio con la possibilità di degustare piatti a tema con abbinamento di grappa. Prenotazione obbligatoria.

Informazioni tecniche
Il Mercatino di Natale di Trento si sviluppa sulle due piazze storiche della città: Piazza Fiera e Piazza Cesare Battisti, dal 20 novembre 2021 al 9 gennaio 2022. È aperto da domenica a giovedì dalle 10.00 alle 19.30; venerdì e sabato dalle 10.00 alle 20.30. Sabato 18 dicembre e venerdì 31 dicembre 2021 dalle 10 alle 22. Chiuso il giorno di Natale. L’ingresso è gratuito.
Tutte le informazioni su www.mercatinodinatale.tn.it
nelle pagine social IG @nataletrento e @discovertrento
FB @MercatinoDiNataleTrento e @Trento.MonteBondone.ValledeiLaghi

nataletrento #MercatinodiNataleTrento #ioilluminotrento

Info: APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi – Tel. 0461 216000 – www.discovertrento.it
fonte
#nataletrento #MercatinodiNataleTrento #ioilluminotrento
UFFICIO STAMPA
Studio Eidos di Sabrina