Eventi

I TERRIBILI KRAMPUS E I DELIZIOSI MERCATINI DI NATALE SENZA ILLUMINAZIONE ELETTRICA

TRADIZIONI NATALIZIE IN TIROLO: I KRAMPUS E I MERCATINI SPECIALI

Tirolo in inverno significa divertimento senza fine sulle piste da sci, idilliache escursioni invernali o divertenti slittini. Ma il cuore delle Alpi ha molto altro da offrire: le tradizioni secolari, come quelle degli spaventosi Krampus, lo speciale mercatino di Natale di Rattenberg senza illuminazione artificiale e quello di Mayrhofen tra alberi secolari

Il rumore infernale e i gesti diabolici, secondo la tradizione, scacciano via anche gli spiriti del male dell’inverno
©Tirol Werbung, Lea Neuhauser
Il Krampus, lo spaventoso diavolo che sfila per i paesi del Tirolo
Il Krampus è il terrore dei bambini e la delizia degli appassionati degli usi e costumi antichi. Le sfilate dei Krampus vedono in prima fila gli adulti con macchine fotografiche e cellulari per fare foto e filmati da postare su IG e in ultima fila, nascosti dietro il cappotto dei genitori, i bambini che temono questi tremendi essere pelosi con lunghe corna, anche quadruple, e che suonano campane e producono rumori forti. Le maschere raffigurano diavoli, demoni e di certo la bellezza non è contemplata. Si tratta di un’usanza secolare particolarmente amata in Tirolo: la “sfilata” dei Krampus, l’interesse del pubblico è altissimo. A seconda della regione, il Krampus appare molto poliedrico: come compagno di San Nicola, che punisce i bambini cattivi, oppure insieme alla leggendaria figura di Bertha (la guardiana del mondo animale nelle tradizioni alpine pre-cristiane) oppure come un diavolo impeccabile. E così i Krampus corrono in tutto il paese per stile e prestazioni – a volte molto tradizionali e senza influenze moderne, a volte rumorosi e diabolicamente selvaggi. Il rumore infernale e i gesti diabolici dovrebbero, secondo la tradizione, scacciare via anche gli spiriti del male dell’inverno.

Le originali maschere antiche si chiamano Larven e sono state intagliate a mano
A Tarrenz, paese poco distante da Innsbruck, la sfilata dei Krampus del 6 dicembre è un evento da non perdere: non ci sono spettacoli elaborati con grandi carri allegorici e maschere moderne ma originali maschere antiche (chiamate Larven), centenarie, intagliate a mano, costumi fatti di vera pelle di agnello e capra e i pantaloni fatti di flitch. Qui, la corsa dei Krampus è davvero speciale. Dalle ore 20 in punto i Krampus si muovono per il villaggio, dopo che il giorno precedente sono passate le altre figure mitologiche dei “Kluane Krampeler”.
Un’altra grande esperienza per tutta la famiglia, sono il Lienz Krampustage intorno al 5 dicembre a Lienz, in Osttirol. Perché qui i Krampus –chiamati anche Klaubauf – sono in giro per strada per punire coloro che non hanno vissuto secondo le raccomandazioni di San Nicola. Nell’Osttirol, queste turbolente figure non si mostrano solo durante i cortei, ma anche nel cosiddetto “Tischziachn”, uno spettacolo in cui un pesante tavolo di legno è al centro di una lotta.
Tutte le date e ulteriori informazioni su www.tirolo.com/cortei-dei-krampus.

Mercatino di Natale speciale: Avvento a Rattenberg, la città più piccola dell’Austria e a Mayrhofen tra alberi secolari
Non è solo lo scenario unico in mezzo alle montagne che rende speciale il periodo dell’Avvento e del Natale in Tirolo. Sono le tradizioni radicate e l’atmosfera dei mercatini di Natale in tutto il paese che deliziano sia gli ospiti che la gente del posto. Le tradizionali melodie natalizie e le prelibatezze culinarie accorciano i tempi di attesa per il Gesù Bambino e addolciscono questo suggestivo periodo dell’anno.

A Rattenberg la piazza è illuminata da centinaia di candele
Un’esperienza speciale è una visita all’Avvento di Rattenberg nella Alpbachtal. È probabilmente il mercatino di Natale più originale del Tirolo, perché da un lato non ci sono bancarelle ma solo iniziative e divertimento. Qui la luce elettrica è completamente eliminata durante l’Avvento di Rattenberg: nei sabati dell’Avvento, solo candele, torce e fuochi illuminano i vicoli storici della città più piccola dell’Austria, creando un’atmosfera molto speciale.
Anche il mercatino di Natale di Mayrhofen nella Zillertal è sorprendentemente diverso. Perché questo si svolge in mezzo a enormi alberi secolari nel parco della foresta. È piccolo e tranquillo, l’artigianato locale è in primo piano. I visitatori siedono comodamente intorno al fuoco, bevendo vin brulé e facendo uno spuntino con Zillertaler Krapfen, suonatori di ottoni e cantanti diffondono musiche natalizie.
Una panoramica dei mercatini di Natale è disponibile su www.tirolo.com/mercatini-di-natale.

pizzinini scolari

I TERRIBILI KRAMPUS E I DELIZIOSI MERCATINI DI NATALE SENZA ILLUMINAZIONE ELETTRICA0
I TERRIBILI KRAMPUS E I DELIZIOSI MERCATINI DI NATALE SENZA ILLUMINAZIONE ELETTRICA
0