Lifestyle

Perché la chirurgia plastica post-partum è liberatoria per le donne?

Più del 50% delle persone non è soddisfatto del proprio corpo dopo la gravidanza. Il crescente interesse per il rifacimento della mamma dopo il parto aiuta le donne a ritrovare la fiducia nel proprio corpo prima della gravidanza e allevia alcuni dei carichi psicologici.

19 gennaio 2023. Il periodo post-partum può avere un impatto negativo sul benessere mentale delle persone: oltre il 50% delle persone indica che l’insoddisfazione del proprio corpo è stata innescata dalla gravidanza. Poiché gli interventi di chirurgia estetica sono stati collegati a una maggiore autostima, le donne che vogliono ritrovare la fiducia nel proprio corpo optano sempre più per un restyling della mamma dopo il parto.

Il dottor Gediminas Samulenas, chirurgo plastico e ricostruttivo presso la Nordesthetics Clinic , una delle principali cliniche di turismo medico in Europa, attribuisce la crescente popolarità degli interventi di chirurgia plastica post-partum all’attuale interesse sociale di apparire e sentire la migliore versione di se stessi.

“Qualche tempo fa, le persone erano meno incoraggiate a sottoporsi a chirurgia plastica perché era come un simbolo di vanità e gli interventi chirurgici erano meno perfezionati in generale. Ora le cose stanno cambiando rapidamente: la chirurgia plastica è diventata più accessibile e le donne sono più sicure di sé nel ripristinare le loro forme corporee allo stato pre-gravidanza. E anche vedere sempre più di tali trasformazioni chirurgiche nei social media rassicura le madri che le loro intenzioni di rivendicare il corpo che avevano prima sono più o meno globali”, ha detto il chirurgo.

Aumento della domanda di interventi chirurgici combinati

Allo stesso tempo, il numero di interventi chirurgici combinati è aumentato costantemente di anno in anno: circa il 70% degli interventi di chirurgia plastica eseguiti presso la Clinica sono combinati. Le persone scelgono di sottoporsi a più interventi chirurgici contemporaneamente perché hanno un minor rischio cumulativo di potenziali complicanze se il paziente non ha malattie sottostanti, malattie croniche o altre condizioni concomitanti ed è necessaria una sola anestesia. Inoltre, eseguire diversi interventi chirurgici in una sola visita riduce i giorni di ferie e le spese di viaggio e recupero.

Attualmente, la combinazione più richiesta alla Clinica è un mammy makeover che combina una procedura addominale con la correzione del seno, poiché i cambiamenti legati alla gravidanza hanno un forte impatto sul seno e sulla parete addominale. La correzione del seno può comportare un aumento, un sollevamento o entrambi, e gli interventi chirurgici addominali vanno dalla classica addominoplastica alle fleur-de-lis addominoplastiche estese. Il chirurgo consiglia di programmare la chirurgia plastica desiderata almeno sei mesi dopo l’interruzione dell’allattamento al seno.

Procedura estetica o ritorno al sé pre-gravidanza?

Sebbene la procedura plastica post-partum si occupi di correggere i cambiamenti di cui le donne non sono soddisfatte, il chirurgo ritiene che si tratti meno dell’aspetto estetico e più dell’alleviamento di alcuni problemi psicologici repressi.

“Gli obiettivi principali degli interventi di chirurgia plastica post-gravidanza sono l’eliminazione del carico psicologico, l’inversione dei difetti del corpo legati alla gravidanza e il ripristino dell’anatomia naturale. Dare alla luce e crescere i figli è uno dei nostri scopi fondamentali nella vita. E quando i cambiamenti corporei residui possono essere invertiti, perché le donne non dovrebbero farlo per tornare al corpo desiderato prima della gravidanza? Aggiunse il dottor Samulenas. “A volte è abbastanza incredibile come si sentano libere e favolose le donne quando guariscono dopo questi interventi chirurgici e vedono i loro risultati finali. La maggior parte di loro inizia a vivere in modo diverso, diventa più sicura di sé”.

SULLA NORDESTETICA

Nordesthetics è una clinica privata di chirurgia plastica a Kaunas, in Lituania, parte di Nordclinic, che offre servizi di alta qualità e si concentra sui pazienti stranieri. È dotato di moderne strutture diagnostiche e chirurgiche. I professionisti medici della clinica parlano un inglese fluente e mostrano un’attenzione personale a ogni paziente. www.nordesteticas.com/en/

blueoceanspr.com