Senza categoria

REMOTE WORKING ESTREMO, ALLE TENERIFE IN SPIAGGIA COI COLLEGHI

REMOTE WORKING ESTREMO, ALLE TENERIFE IN SPIAGGIA COI COLLEGHI

Studio Cappello, digital agency padovana di WMR Group, fa decollare un progetto sperimentale: lavoro da remoto due settimane, anche all’estero. Gianna Casarin, People & Culture Manager di WMR Group: “L’importante è avere una connessione internet stabile e perseguire i propri progetti con scrupolo e responsabilità. Se davanti ad una spiaggia, tanto meglio”. L’azienda ha ottenuto il riconoscimento internazionale “Great Place to Work”

Fotografia: un gruppo di una decina di giovani che sorridono su uno scoglio. Dietro di loro il mare. Qua e là, qualche computer. Alcuni hanno le cuffiette, altri digitano febbrili sul telefonino. No, non sono un gruppo di amici in vacanza. Sono colleghi di lavoro, dipendenti della digital marketing agency Studio Cappello di WMR Group, pionieri di una nuova forma di smart working innovativa: possono lavorare dove vogliono, con chi vogliono e quando vogliono per due settimane l’anno. E i dipendenti, con una decisione di gruppo, hanno deciso di provare l’esperienza in un’isola paradisiaca.
“Abbiamo lavorato una settimana piena in full remote da Tenerife”, raccontano. “Alla settimana di lavoro abbiamo collegato due weekend (prima e dopo) quindi di fatto siamo stati via una decina di giorni. Eravamo un gruppo di nove persone, misto maschi e femmine, dai 25 ai 36 anni. Nel gruppo c’erano persone di vari team interni a Wmr Group, non eravamo un gruppo di amici ma colleghi di vari reparti che avevano deciso di condividere l’esperienza del lavoro da remoto. Abbiamo convissuto tutti nello stesso appartamento, con piscina condominiale e a pochi passi dalle spiagge”.

L’azienda ha permesso loro di utilizzare vari benefit oltre allo smart working quali l’orario flessibile, potevano iniziare e finire la giornata lavorativa rispettando impegni presi e progetti; e l’orario ridotto fino a 36 ore (ma con stipendi a 40).
Il tutto è reso possibile grazie al piano work-life balance utilizzato da Studio Cappello: riduzione delle ore lavorative settimanali a pari retribuzione; venerdì pomeriggio libero per chi è in azienda da più di tre anni; fasce di flessibilità per inizio e termine dell’attività lavorativa; congedo di paternità aggiuntivo; giornate in smart working e appunto il full smart working “everywhere” per due settimane all’anno per permettere a chi vuole di lavorare in viaggio anche a trascinamento di vacanze precedenti o successive.

“Da sempre abbiamo messo le persone al centro del nostro progetto di crescita”, spiega Silvio Zanarello, socio e Sales Director di Wmr Group. “Oltre a dedicare una buona parte del tempo e stanziare ampio budget per la formazione, abbiamo progressivamente lavorato per creare ambienti e modalità di lavoro sempre più confortevoli”.
Anche in forza di queste strategie, affiancate anche ad un clima aziendale positivo, alla formazione continua, ai piani di carriera personalizzati, e ad altre iniziative rivolte al suo personale, l’azienda ha ottenuto il certificato “Great place to work” che attesta le aziende dove è più bello lavorare. La certificazione sancisce che “l’ambiente lavorativo è ottimale grazie a processi HR di alta qualità, relazioni tra collaboratori basate sulla fiducia, persone motivate con elevato livello di engagement, alta attrattività nei confronti del mercato del lavoro e dei migliori talenti, dipendenti orgogliosi dell’azienda e del proprio ambiente di lavoro, produttivi, collaborativi ed attenti all’innovazione”.

“Esiste una correlazione diretta tra la qualità della cultura organizzativa e la crescita del business, noi crediamo fortemente nel giusto bilanciamento tra lavoro e tempo libero per i nostri dipendenti”, spiega Andrea Cappello, CEO di WMR Group, “Per questo abbiamo avviato anche il progetto “Mens sana in corpore sano” nel corso di quest’anno, un vero e proprio programma culturale sulle tematiche della salute e del benessere psico-fisico. L’obiettivo è quello di propagare un benessere olistico personale e di gruppo, col tramite di incontri formativi, eventi dedicati sia di gruppo che individuali, e che abbia impatto sia nella vita privata che lavorativa. E in questo percorso ho tratto una grande ispirazione da quello che è stato uno dei più grandi e visionari imprenditori italiani: Adriano Olivetti”.

E’ recente anche l’inaugurazione del nuovo headquarter. Un polo digitale di oltre 1.300 metri quadri interamente concepito per il comfort lavorativo: un grande open space per facilitare la sinergia tra colleghi; tecnologie di insonorizzazione avanzate; uffici e sale riunioni di diverse dimensioni; uno spazio creativo per gli incontri plenari; sale mensa & break interna ed esterna; spazi relax e una enorme terrazza. La progettazione è stata fatta dallo studio londinese RSW Design dell’architetta Roberta Sartori che ha prestato particolare attenzione a mediare tra aspetti pratici e comfort.

SCHEDA APPROFONDIMENTO: WMR GROUP
La digital marketing agency Wmr Group opera nel digital marketing, dalla consulenza strategica ai servizi di advertising e promozione, ed è specializzata nel performance marketing oltre a vantare expertise per le aziende che operano a livello e-commerce e omnichannel, in particolare quelle retail. I progetti sono guidati dalla consulenza strategica e includono il miglior mix di search e social advertising, search experience optimization (SEO), data analytics, data intelligence, conversion marketing, marketing automation, formazione e affiancamento al management. Fanno parte di Wmr Group l’agenzia Studio Cappello (digital marketing agency tra le più certificate in Europa grazie ad un approccio data-driven, alta expertise, tecnologia avanzata), Adviva (web agency specializzata nello sviluppo di siti web ed e-commerce tecnicamente predisposti per massimizzare le performance e le conversioni) e Wmrh (al fianco di hotel e strutture turistiche per la crescita del loro business con servizi di consulenza, revenue management e gestione della reputazione). Tutte le aziende sono certificate “Great Place To Work”. Il Ceo è Andrea Cappello. Il fatturato 2022 è giunto a 6 milioni di euro (+15%), nel corso dell’anno sono stati gestiti 18 milioni in adv e ads. Oggi i dipendenti sono 75, l’azienda è certificata “Great Place To Work” grazie ad innovative scelte di gestione dello smart working e agli spazi del nuovo Headquarter di Campolongo Maggiore, nel Veneziano.

CONTATTI: Ufficio Stampa WMR

REMOTE WORKING ESTREMO, ALLE TENERIFE IN SPIAGGIA COI COLLEGHI0
0